Screening neuropsicologico precoce per la riabilitazione dello stroke Roma 7 maggio 2021

Relatore
Inizio
7 Maggio 2021 9:30
Fine
7 Maggio 2021 16:30
Indirizzo
Via di San Romano 29, Roma, RM, Italia   Guarda mappa
Telefono
+3905578765232

110,00

50 disponibili

Acquista
Categorie: ,
Share

Quanto manca all'inizio del corso

Dove si svolge il corso

Guarda la mappa

Dettagli degli eventi

Anpas Toscana Formazione

Screening neuropsicologico precoce per la riabilitazione dello stroke Roma 7 maggio 2021

DI COSA TRATTA IL CORSO?
Quanto emerge dalla letteratura conferma che l’outcome globale del paziente con ictus, dipende anche, e forse prevalentemente, dalla presenza di disordini neuropsicologici e comportamentali e dalla loro gravità. Identificare tali disturbi già in fase riabilitativa precoce, costituisce pertanto elemento fondamentale per la corretta impostazione del progetto riabilitativo e per l’individuazione del setting riabilitativo più appropriato. Il corso ha l’obiettivo di fornire al medico, allo psicologo ed a tutti i componenti del team gli strumenti necessari per effettuare con semplicità un rapido screening delle funzioni cognitive nella fase iniziale del percorso riabilitativo.

CHI PUÒ PARTECIPARE AL CORSO?
Il corso è aperto alle seguenti professioni ECM:

  • Psicologo
  • Medico Chirurgo – specialità Geriatria e Neurologia
  • Logopedista
  • Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica

PREZZO
Quota di iscrizione: € 110,00 Esente Art.10 DPR 633/72.

DURATA E CREDITI ECM
Questo corso si svolge su 6 ore in 1 giornata ed eroga 6,6 crediti ECM.
I crediti ECM verranno accreditati tra i 30 e i 60 giorni successivi alla data del corso; verrai avvisato tramite e-mail nel momento in cui l’attestato ECM sarà disponibile.
Se vuoi saperne di più sui crediti ECM e delle differenze fra crediti ECM e crediti CFU, puoi leggere la pagina dedicata.

CORSO A NUMERO CHIUSO
Per garantire la miglior formazione possibile, ci saranno posti disponibili solo per i primi 50 iscritti.

COME ISCRIVERSI
Per potersi iscrivere al Corso è sufficiente fare clic sul pulsante Acquista e poi registrarsi o accedere con i propri dati. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario a favore di Anpas Toscana Formazione, IBAN IT13X0867302800026000264614 Chianti Banca Credito Cooperativo S.C.

QUANDO E DOVE SI TERRÀ IL CORSO
Il corso si terrà il 7 maggio 2021, presso NG FORMAZIONE, Via di San Romano 29, Roma.

OBIETTIVI ECM:
Documentazione clinica. Percorsi clinico‐assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza ‐ profili di cura (3)

ACCREDITAMENTO ECM
ID Evento 5576-318860 Edizione 2.
Per trovare la scheda completa del corso accreditato basta collegarsi alla pagina di ricerca di Agenas e inserire il titolo nel campo “Titolo evento” o il codice dell’evento nel campo “ID evento”.

Informazioni aggiuntive

PROGRAMMA

Sessione teorica: lezioni frontali

09.30 – 10.00 Incidenza dei deficit neuropsicologici post-stroke. Incrementare la consapevolezza dei partecipanti circa l’epidemiologia dei deficit cognitivi esitati dai pazienti in seguito ad evento cerebrovascolare – Dr. Damora

10.00 – 11.00 Domini cognitivi necessari di indagine in fase precoce. Approfondire la conoscenza dei domini cognitivi, che vengono indagati dalle batterie neuropsicologiche di maggiore sensibilità e validità: memoria, linguaggio, cognizione numerica, prassie, funzioni esecutive e attenzione – Dr. Damora

11.00 – 12.00 Presentazione delle attuali batterie testistiche sulla base dei recenti dati di letteratura (es. La Oxford Cognitive Screen (OCS), quale strumento di screening, consente una rapida valutazione del funzionamento cognitivo del paziente e orienta per un’ulteriore e più dettagliata valutazione del dominio o dei domini cognitivi che dovessero risultare compromessi) – Dr.ssa Abbruzzese

12.00 – 12.30 Validazione e tarature italiane. “La disponibilità di dati normativi rappresenta un prerequisito importante per un utilizzo affidabile di tali strumenti in pazienti post-stroke”. Si approfondiscono gli studi che hanno permesso la validazione e taratura italiana – Dr.ssa Abbruzzese

12.30 – 13.00 Correlazione tra compromissione cognitiva ed outcome funzionale. Rendere i partecipanti maggiormente consapevoli circa l’ampliamente documentato impatto della compromissione cognitiva sul funzionamento sociale e sull’outcome riabilitativo – Dr.ssa Abbruzzese

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

Sessione pratica con presentazione di casi clinici, esecuzione tecniche dei partecipanti con simulazioni

14.00 – 16.00 Gruppi di addestramento all’utilizzo degli strumenti presentati. Addestrare i partecipanti ad un pratico utilizzo attraverso gruppi di simulazione di somministrazione – Dr. Damora e Dr.ssa Abbruzzese

16.00 – 16.30 Valutazione finale e chiusura lavori